Radiodrammi

MetaArte, in collaborazione con GoodMood.it ha pubblicato tre radiodrammi, nati dal progetto Storie sull’onda, promosso da MetaArte nel 2005 e 2008 in collaborazione con Progetto Giovani, Università di Padova, Conservatorio Pollini e C6.

A RIGHE GIALLE E BLU

A righe gialle e blu.

Due giovani donne forti e volitive si scontrano e confrontano sul difficile terreno della burocrazia. Le scartoffie e le pratiche burocratiche diventano un’occasione di scontro e un modo per parlare delle difficoltà che i migranti incontrano sulla via dell’integrazione nel nostro paese.

Ascolta la preview:

EVA

Eva.

E’ la storia di una giovane mamma, arrivata in Italia poco dopo aver scoperto di essere incinta. Eva si deve scontrare con i pregiudizi sui migranti, particolarmente odiosi perché vengono da parte delle maestre della scuola che frequenta suo figlio.

Ascolta la preview:

YUMOKE

Yumoke.

Una giovane donna nigeriana finita nel racket della prostituzione deve fare i conti con l’incolmabile differenza tra sogni e realtà. La strada per la libertà è ostacolata da personaggio equivochi e pericolosi. Nata da una raccolta di storie vere tratte da articoli di giornale.

Ascolta la preview:

Li trovi tutti su :

https://www.goodmood.it/publishers/metaarte/

I ricavati di MetaArte andranno a sostenere i progetti dell’associazione.

Gli altri radiodrammi prodotti nell’ambito del progetto Storie sull’onda possono essere ascoltati qui di seguito:

IL GIOCO DELLA MORRA BIANCA

È’ la storia di una studentessa camerunense e di una ragazza lavoratrice peruviana, entrambe straniere, costrette a condividere la stessa camera anche se diverse in tutto.

LA GALLINA DI UMAIL

La storia di un ragazzo che dal Bangladesh è arrivato a piedi in Italia dopo un anno e mezzo di cammino. Ora è clandestino, ma ha una casa e un’occupazione e amici che lo aiutano.